Piano Stralcio per la tutela dal Rischio Idrogeologico
Bacino dell'Adige, Regione Veneto




3^ Variante - Piano Stralcio, aree con pericolosità da valanga, perrimetrazioni delle aree con pericolosità da valanga in fase di approvazioni ma cogenti quali misure di salvaguardia (art. 2, delibera del CIP  n. 5 del 27/12/2018)

 

Comuni interessati

Tavole

Auronzo di Cadore M6/V M7/V N6/V N7/V
Bosco Chiesanuova A4/V A5/VB4/VB5/V
Brentino Belluno A2/V – A3/V
Caprino Veronese B1/VB2/V
Cortina d'Ampezzo O3/V O4/V M4/V M5/V M6/V N6/V
Crespadoro A5/V – A6/V – B5/VB6/V
Erbezzo A4/V B4/V
Falcade Q1/V
Ferrara di Monte Baldo A2/V – B2/V
Livinallongo del Col di Lana O3/V O4/V M4/V M5/V M6/V N6/V
Recoaro Terme A6/V A7/VB6/VB7/V
Rocca Pietore P1/V
Sant'Anna d'Alfaedo A3/VB3/V
Selva di Progno A5/V – A6/V – B5/VB6/V

 

Delibera del CIP, n. 5 del 27/12/2018: presa atto parere favorevole e adozione da parte del Segretario Generale (decreto n.100 del 7/12/2018)